IMPERIAPEOPLE

...per chi ama questa splendida città italiana

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Banner
Banner

Benvenuto in IMPERIAPEOPLE

Videofestival di Imperia 2016

E-mail Stampa PDF

Videofestival di Imperia 2016

Imperia 30 Aprile 2016 - Con il Gran Galà si chiude questa 11^ Edizione del Videofestival "Città di Imperia" 2016 che ha visto la partecipazione di 90 Nazioni per un totale di 1654 film in concorso.Sul Red Carpet dell'Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, accolti da fotografi e telecamere, hanno sfilato attori, registi, produttori, cabarettisti, conduttori televisivi, sceneggiatori, con la raffinata cornice delle splendide ragazze della New Model Eventi. I premi, "disturbati" dal brillante Comico Cabarettista ANDREA DI MARCO, sono stati distribuiti nei vari campi della Cinematografia e della Televisione con grande rilievo per il Premio alla Carriera ad ANTONIO RICCI, il Premio TV di Qualità Divulgazione Culturale a ROBERTO GIACOBBO per soggettisti, Voyager, il Premio TV di Qualità Video Giornalismo d'Inchiesta a LUIGI PELAZZA per Le Jene, il Premio TV di Qualità Sezione Sociale a DOMENICO IANNACONE per I Dieci Comandamenti. Per il secondo anno consecutivo il Videofestival Città di Imperia si fregia della Medaglia del Presidente della Repubblica. 67 le opere proiettate nei 4 giorni che hanno preceduto la serata finale, tra le quali sono state premiate le migliori di ciascuna categoria. Al termine, il Direttore Artistico FIORENZO RUNCO ha ringraziato sponsor e collaboratori, dando appuntamento al 2017 per la 12^ Edizione.






Ultimo aggiornamento Martedì 10 Maggio 2016 22:07

5 Minuti con Monica Tondelli

E-mail Stampa PDF

5 Minuti con Monica Tondelli

Breve intervista a Monica Tondelli, titolare del "BAR 11" di Imperia, in occasione dell'affiancamento alla 11^ Edizione del VideoFestival Città di Imperia con serate di musica a tema "Musiche da film". Monica da sempre è impegnata a fare da vetrina per i musicisti imperiesi, e merita un momento tutto suo su questa pagina dove gli imperiesi attivi per la promozione della città di Imperia ed i suoi personaggi, trovano un meritato riconoscimento.

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Maggio 2016 07:47

Fiorenzo Runco intervistato nel giorno dell'inaugurazione del 11 Videofestival Città di Imperia

E-mail Stampa PDF

Fiorenzo Runco all'11 Videofestival Città di Imperia

Imperia - Auditorium della Camera di Commercio - Martedì 26 Aprile 2016 è stata inaugurata la 11^ Edizione del Videofestival "Città di Imperia". Grande successo di pubblico e di giovani dove alla presenza di numerosissime autorità civili e militari si è ufficialmente aperta l'importante rassegna cinematografica, prima in Liguria e tra le più importanti d'Italia e non solo.


Orchestra LIGEIA - Concerto di Primavera 2016

E-mail Stampa PDF

Concerto di Primavera - Orchestra LIGEIA

Imperia - Basilica di San Maurizio - Sabato 9 Aprile 2016 - CONCERTO DI PRIMAVERA - L'Orchestra Giovanile del Ponente Ligure LIGEIA, diretta dal M° Sergio Merletti, si è esibita in un impegnativo concerto nella Basilica di San Maurizio in Imperia. Oltre 40 giovani elementi preparati dai Maestri Mauro Ansaldi, Giancarlo Bacchi, Nicola Giribaldi, Vincenzo Malacarne, Alfonso Moretta, Marco Moro e Giovanni Sardo, hanno intrattenuto il folto pubblico con musiche di Verdi, Mozart, Handel e dell'imperiese Diego Genta. Bravissima Michelle Ruata, giovanissimo soprano che si è già esibita in numerosi concerti ed ha debuttato questa sera con l'Orchestra LIGEIA.

Campanile del Duomo di Porto Maurizio

E-mail Stampa PDF

Campanile del Duomo di Porto Maurizio - Imperia

Duomo di Porto Maurizio - Imperia - La torre campanaria situata alla destra dello splendido edificio ottocentesco, dall'alto dei suoi 36 metri domina tutta la città, i porti, le piazze il Calvario. Il campanile, simmetrico all'altra torre, porta 5 campane, una per ogni lato tranne la monofora rivolta al frontone che ne possiede due. L'accesso al piano campanario è decisamente emozionante, muri in pietra, antiche scale, anfratti, volte, e poi ecco l'orologio con il suo ripetitivo intercalare. Dietro, il vecchio meccanismo ormai abbandonato e sostituito da un piccolo congegno elettrico, sembra osservare, impotente, lo scorrere del tempo. Raggiunte le campane, inizia lo spettacolo. Il vento, incapace di tenere a freno la forza bronzea, ne disperde il suono per le strade, per le piazze, per le valli. E' bello guardare negli occhi le sacre statue, pazienti a sopportare la compagnia dei colombi, immobili custodi del tempio più grande di tutta la Liguria.

Giuseppe Conte - Imperia - Incontri con l'Autore

E-mail Stampa PDF

Giuseppe Conte - Biblioteca Lagorio di Imperia

Imperia  Biblioteca Civica L. Lagorio - LIBRIamoci in Biblioteca incontri con l'Autore - Venerdì 18 Marzo 2016 - Un'eccellenza imperiese nella prestigiosa Biblioteca Civica L. Lagorio. Il poeta imperiese Giuseppe Conte, con sapienza e maestria ha saturato l'aria di letture, con dizione precisa e sicura, scelte tra le più vicine alla città che ama, che non ha mai cessato di amare. Un percorso letterario tra sonetti e poesia, il fascino della parola tra pause e ricordi, un affresco che si è aperto nitido e pulito sulla nostra memoria bisognosa di spunti, affamata di immagini senza tempo. Un'ora, un'ora soltanto è stata sufficiente al poeta per trasportare i presenti in un viaggio affascinante e sapiente, tra i nostri luoghi rivisti e raccontati con il sapore del vento, il profumo del mare, la visione delle nostre piante, la vertigine dei nostri antichi palazzi. Un'ora che ci ha affascinato e sedotto, ammaliati da quel linguaggio, da quelle sensazioni, da quell'armonia che ha fatto di Giuseppe Conte lo scrittore ed il poeta che tutti conosciamo, e che il mondo intero apprezza.


Ultimo aggiornamento Sabato 26 Marzo 2016 12:29

Benedusi - Imperia, noi siamo la nostra storia

E-mail Stampa PDF

Settimio Benedusi - Imperia, noi siamo la nostra storia

Imperia: noi siamo la nostra storia - Un vecchio hangar, il vuoto, la fantasia, le idee, la musica, centinaia di fotografie, di nostre fotografie e sullo sfondo Imperia con un fantastico direttore d'orchestra: Settimio Benedusi. L'edizione 2014 delle Vele d'Epoca di Imperia si apre con questa ennesima geniale intuizione di Settimio che dapprima ha richiesto agli imperiesi di "tirare fuori dal cassetto" vecchie fotografie per poi proiettarle sulle pareti imbiancate. Sul pavimento fluttuavano le onde del mare e nell'aria, improvviso, è partito un canto, "Ma se ghe pensu", un flash mob della Compagnia Corale di Imperia. Forte emozione, grande colpo d'occhio ed in mezzo alla sala, ecco stagliarsi la sagoma di un pirata, un divino pirata intento a camminare su quelle acque, le nostre splendide acque imperiesi.

Ultimo aggiornamento Martedì 08 Marzo 2016 00:08

Dacia Maraini a Cervo

E-mail Stampa PDF

Dacia Maraini a Cervo

CERVO (IM) - Oratorio di Santa Caterina - Giovedì 11 Febbraio 2016 - La scrittrice DACIA MARAINI presenta il libro "La bambina e il sognatore" Ed. Rizzoli - Magistralmente condotta da Francesca Rotta Gentile la scrittrice Dacia Maraini ha onorato la città di Cervo e la "Cumpagnia du Servu" organizzatrice dell'evento rispondendo alle numerose domande formulate dalla stessa Francesca e da alcuni alunni delle scuole medie intervenuti. Dacia Maraini ha presentato il suo ultimo romanzo "La bambina e il sognatore" e la bravissima attrice imperiese Livia Carli ha letto alcuni brani del libro. A coronare il momento culturale cervese la musica del compositore e pianista imperiese Diego Genta.

Inaugurazione Museo MACI di Imperia

E-mail Stampa PDF

Inaugurazione Museo Arte Contemporanea Imperia

Imperia - Sabato 6 Febbraio 2016 - Inaugurazione del M.A.C.I. - Il Museo Arte Contemporanea Imperia (M.A.C.I.) è il frutto della passione per l'arte dell'architetto Lino Invernizzi e della generosa donazione al Comune da parte della vedova, Maria Teresa Danè, nei primi anni del Duemila, con la clausola che le opere fossero esposte in un luogo prestigioso e formassero una pinacoteca. Imperia ha voluto onorare la memoria di questa importante famiglia genovese di mecenati, destinando la raccolta alle stanze di Villa Faravelli, a sua volta, oggetto di un'altra munifica elargizione. La collezione vanta una sessantina di opere di Pittura, Scultura e Grafica, che rappresentano in maniera esaustiva l'evoluzione artistica, nazionale e internazionale, che animò gli anni a partire dalla seconda metà del Novecento.

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Febbraio 2016 15:45

Imperia - Inaugurazione Sala Polivalente Convento di Santa Chiara

E-mail Stampa PDF

Imperia - Inaugurazione Sala Polivalente Convento di Santa Chiara

Cristina Tealdi, un Architetto, incline all'analisi ed alla magia dell'antico, affascinata dalla bellezza dell'ignoto, dalla scoperta del nostro passato, di quel passato che si perde nel sogno dorato della ricerca, dello studio che apre le porte allo stupore dato dalle conferme. Cristina è una donna sicura, sicura dei propri mezzi e questa caparbietà l'ha portata, coadiuvata dalla benevolenza delle Clarisse, a farci godere della bellezza di questa sala, di questi affreschi cinquecenteschi che impreziosiscono la nostra cultura, la nostra città. Cristina ha spalancato la coscienza, la consapevolezza di credere nelle proprie idee fino a portarla a tenere conferenze sui suoi studi dell'edificio, sulla bellezza del Convento di Santa Chiara al Parasio; ebbene, questo suo "Cuore segreto di Porto Maurizio" ora si sta aprendo a chi lo vorrà vedere, a chi lo vorrà ascoltare.

Pagina 5 di 26

You are here: Home